Un matrimonio civile indimenticabile

I consigli della wedding planner per l’organizzazione del matrimonio civile perfetto.

Oggi una crescente percentuale di giovani sceglie di unirsi in matrimonio secondo il rito civile. In molti casi si tratta di coppie che sognano una cerimonia personalizzata fin nei dettagli e per questo scelgono di celebrare le nozze nella stessa location in cui si terrà il ricevimento.

Orsini Mood con i suoi ambienti raffinati e moderni è, senza dubbio, la cornice ideale in cui organizzare le proprie nozze con rito civile.

Ecco le 4 regole d’oro per l’organizzazione di un matrimonio civile indimenticabile:

  1. Non trascurare i dettagli: sono i dettagli a fare la perfezione! La marcia nuziale, gli allestimenti floreali, lo scambio delle promesse ed ogni altro elemento delle nozze dovrà essere studiato e progettato con cura. Nulla sarà lasciato al caso.
  2. Dare la giusta importanza allo scambio delle promesse: la lettura degli articoli del codice civile può essere integrata con promesse d’amore e letture romantiche che enfatizzino il momento del fatidico sì.
  3. Non dimenticare la musica: il rito civile ha bisogno del giusto sottofondo. Innanzitutto l’ingresso degli sposi sarà sottolineato dalla marcia nuziale tradizionale oppure da un brano significativo per gli sposi. Poi, non potranno mancare un sottofondo alle parole del celebrante ed, infine, una dolce melodia per accompagnare lo scambio degli anelli.
  4. Non esagerare: il rito civile deve rappresentare la personalità degli sposi e la loro idea di matrimonio. Ecco perché bisogna mantenersi sobri nell’organizzazione. Un numero eccessivo di damigelle o un’orchestra troppo vistosa potrebbero sortire l’effetto inverso sulla riuscita delle nozze. Quindi, in questo caso, la parola d’ordine è sobrietà.

Per maggiori informazioni sull’organizzazione di un matrimonio civile indimenticabile a Orsini Mood, contattateci subito attraverso l’apposito modulo.