Look sposo: la scelta delle scarpe

I consigli degli esperti del settore per la scelta delle scarpe da sposo.

Ad una futura sposa d’una bellezza quasi eterea che affascina chiunque la osservi,  si accompagna sempre un marito elegantissimo. Ecco perché non va affatto sottovalutato nessun aspetto della scelta del look dello sposo ed in particolare degli accessori, come le scarpe. Ecco perché per un corretto abbinamento di scarpe ed accessori, gli esperti del settore suggeriscono di scegliere le scarpe da sposo soltanto dopo aver scelto l’abito.  

Esistono tre diversi modelli di calzature perfette per questo giorno speciale:

  • Oxford. La scarpa Oxford è la più diffusa tra i look eleganti da uomo. Si tratta di calzature lisce con un taglio in punta, caratterizzate dall’allacciatura chiusa. Scegliete questo modello se indossate un tight o un abito sartoriale realizzato su misura.
  • Derby. Gli sposi più giovanili ed informali alle Oxford preferiscono le Derby, caratterizzate dall’allacciatura aperta delle stringhe. La scelta perfetta per i futuri mariti che desiderano apparire sportivi, pur senza rinunciare all’eleganza richiesta dal matrimonio.
  • Mocassino Moderno. Gli sposi che non amano le convenzioni per le loro nozze utilizzeranno, senza dubbio, una rivisitazione dei classici mocassini. Estrosi e decisamente glamour, completano i look più unconventional.

Qualsiasi sia il vostro modello preferito, assicuratevi di scegliere sempre calzature realizzate con materiali pregiati in grado di offrirvi il dovuto confort durante l’intera giornata delle nozze. Quindi sì alle scarpe in vernice lucida, alle calzature in vitello spazzolato con fondo in cuoio e ai modelli giovanili che uniscono pellami pregiati a tessuti jacquard e dettagli colorati.

Dopo aver individuato il modello ed il materiale perfetto, bisognerà pensare a colori ed abbinamenti. A differenza della variegata palette cromatica per la sposa, per l’uomo solitamente si opta per il blu o il nero. Gli esperti consigliano, infatti, di optare sempre per un look ton sur ton, evitando di abbinare scarpe nere ad abito blu e viceversa. Gli sposi che non amano le convenzioni, potranno invece optare per scarpe colorate. L’importante è creare un contrasto armonioso in modo che non sia troppo stridente con il tono dell’abito.

Contattateci subito tramite l’apposito modulo per ricevere ulteriori consigli sulla scelta del look sposo o sull’organizzazione di un matrimonio in Villa ad Orsini MOOD.